Evento Unico Preston Bailey in Italia 22-23-24 Aprile 2018

Ristoranti Strani in Italia: Ecco i 10 Ristoranti Più Particolari
15/06/2018
Le 5 Più Belle Location Matrimoni Venezia
15/06/2018

Preston Bailey in Italia

Il 22, 23 e 24 Aprile 2018 si è tenuto a Roma, presso l’Hotel Donna Camilla Savelli, l’evento dell’anno. L’incantevole Sala Borromini del lussuoso hotel ospiterà Preston Bailey in Italia e il suo team di specialisti pronti a mettersi al tuo servizio. Il Maestro, assistito dal suo prezioso staff, darà l’opportunità, l’unica in Italia, di imparare a progettare un allestimento floreale spettacolare. Capire da vicino come si crea un evento di lusso e fare network con colleghi dello stesso settore provenienti da tutto il mondo.

Preston Bailey, definito recentemente dalla Rivista Vogue, uno dei migliori wedding designer del mondo, si occupa, sin dal 1980, di trasformare in maniera unica ed ineguagliabile, spazi comuni in lussureggianti ambienti teatrali riuscendo a decorare, in maniera esclusiva, i momenti più memorabili della vita dei suoi clienti.

A Roma, in questa unica occasione, il Maestro unitamente al suo team, spiegherà ai partecipanti il suo progetto. Insieme lavoreranno alla realizzazione dello stesso.Questo verrà poi, durante l’ultimo giorno della sua Master Class, presentato alla stampa durante un aperitivo di gala.

Preston Bailey in Collaborazione Con I Do In Italy

L’evento è stato pensato e realizzato dall’Associazione Culturale “I Do in Italy” di cui Presidente è Anna Marinello, prima wedding planner in Italia con oltre 15 anni di esperienza. L’Associazione “I Do in Italy” nasce per soddisfare la costante crescita e richiesta di informazione sul “wedding made in Italy”.

L’Associazione, inoltre, si propone come strumento di formazione e conoscenza delle potenzialità culturali, turistiche e artistiche dei matrimoni non solo come arricchimento culturale ma anche sociale ed emozionale. L’ Associazione ha lo scopo di promuovere, valorizzare, divulgare e approfondire la cultura del settore Wedding in Italia e all’estero. Questo per dare spazio al comparto del “ wedding tourism” sino ad ora poco considerato ma con potenzialità ed opportunità occupazionali molto interessanti per tutti.

Ecco che questa preziosa collaborazione con un colosso del wedding, della portata di Preston Bailey, rafforza ancora una volta la volontà dell’Associazione di far conoscere l’Italia e tutte le sue potenzialità ad un pubblico straniero, e non solo, di addetti ai lavori che non vede l’ora di toccare con mano questa importante realtà.

GRAZIE,

I Do In Italy