Curvy Brides

Today, with much pleasure, we talk about dresses and specifically those for curvy brides. Many of these women are scared at the idea of having to face this search and not find the perfect gown, as they are different from the typical girls that, by now, we are used to find on the cover of fashion magazines. But we are in the world of truth and reality where Photoshop is not envisaged. All women have some imperfections and the trick is not hiding them but enhancing them. And if you think that you will never look good like that girl in a wedding gown you are wrong! During the 50s and the 60s the slightly curvier one was the shape of the perfect woman, in fact more and more stylists are catering for curvy women since they are closer to reality compared to unlikely beauty standards imposed by modern society.

Curvy Brides
Anyway there are some minor tricks that help to slender the figure, for example it is best to go for a gathered hairdo in order not to make the figure heavy. Curvy women usually try to cover themselves as much as possible, in fact obtaining this way the opposite result: a little clumsy. That’s where the trick is: enhancing our figure instead of hiding it, showing off our femininity never sinking in vulgarity.
The dress patterns that may help a curvy bride are many and trying on more than one will be useful to find the best fitting gown for our figure. Fabric choice is extremely important: a stiffer one that does not mark the figure is perfect not just to slender, but also to enhance our femininity at its best. Particularly suitable for curvy brides’ upper body is the corset, whereas for the lower body a long skirt not excessively ample is recommended. A glossy white gown is advised against, it is better to opt for a cream or a softer white; it is also important not to go overboard with sequin or excessive overlapping of different types of fabrics. My last suggestion is to use shaping underwear and that goes not only for curvy brides, but for all those wishing to minimize some imperfections.

Curvy Brides
It’s details, little flaws to make us unique and human, so that we can love and most of all be loved. Liking ourselves is the first step for a serene life. We don’t have to be afraid to try on wedding gowns we believe are not suitable for women who are a little more shapely. The only thing that counts is feeling good in the most important dress of our life: our wedding gown for a Curvy Bride.

Oggi, con molto piacere, parliamo di abiti e nello specifico di quelli per le spose curvy. Molte di queste donne sono spaventate all’idea di dovere affrontare questa ricerca e di non trovare così l’abito perfetto, in quanto diverse da tutti quei prototipi di ragazze che, oramai, siamo abituati a trovare sulle copertine dei magazine che parlano di moda. Ma noi ci troviamo nel mondo della verità e della realtà dove Photoshop non è contemplato. Ognuna di noi donne ha delle imperfezioni e il trucco sta proprio nel non nasconderle ma valorizzarle. E se pensate che non potrete mai stare bene come quella ragazza con un abito da sposa vi state sbagliando! Negli anni ’50 e ’60 era proprio quella un po’ più formosa la figura della donna perfetta, infatti sono sempre più numerosi gli stilisti che si occupano di donne curvy visto che si avvicinano di più alla realtà rispetto ad improbabili modelli di bellezza imposti dalla società moderna.

Curvy Brides

Esistono comunque dei piccoli accorgimenti che ci aiutano a slanciare la figura, ad esempio per i capelli l’ideale sarebbe optare per un raccolto in modo da non appesantire la figura. Le donne curvy tendenzialmente cercano sempre di coprirsi il più possibile ottenendo però, in questo modo, l’effetto contrario: un po’ goffo. Il trucco sta proprio in questo: valorizzare le proprie forme e non nasconderle, mettere in mostra la propria femminilità senza però mai cadere nella volgarità.

I modelli di abiti che possono valorizzare una sposa curvy sono molteplici e provarne più di uno sarà utile per trovare quello più adatto alle nostre forme. Importantissima è la scelta del tessuto: uno più sostenuto e che non segni la figura è perfetto non solamente per slanciare ma per fare risaltare al meglio la nostra femminilità. Per la parte superiore del corpo a donare particolarmente alle spose curvy è il corsetto, mentre, per quella inferiore è consigliata una gonna lunga non dall’eccessiva ampiezza. Sconsigliato è invece un abito di un colore bianco lucido, meglio optare per un crema o un bianco più tenue; inoltre è importante non eccedere con lustrini o eccessive stratificazioni di differenti tipologie di tessuti. Come ultimo consiglio do quello di usufruire della biancheria modellante e questo non vale solamente per le spose curvy ma per tutte coloro che desiderano attenuare qualche imperfezione.

Curvy Brides

Sono i dettagli, i piccoli difetti a renderci uniche ed umane, così da essere in grado di amare e soprattutto di essere amate. Piacersi è il primo passo per una vita serena. Non bisogna avere paura di provare modelli di abiti da sposa che crediamo non possano essere adatti a delle donne un po’ più formose. L’unica cosa che conta è sentirsi bene con l’abito più importante della nostra vita: il nostro abito da sposa curvy.

Photo Credit INSTAGRAM

THANK YOU

I Do In Italy

 

// Show/Hide share links if ( $ti_option['single_social'] == 1 ) { ?>